Chiudi
Grand Hotel Calciomercato

Disabilita l'adblock

Chiudi
Grand Hotel Calciomercato

Chiudi
profile picture

Redazione

profile picture
profile picture
De Paul-Calhanoglu e l'incastro tra Milan, Udinese e Atletico
de-paul-image

Ancora un giocatore, ancora l'Italia. Non ci sono solo LautaroVlahovic nella lista di Simeone. Lì si parla di attacco, qui di centrocampo. O meglio, di trequarti. Protagonisti? De Paul Calhanoglu, con l'Atletico che sta preparando l'incastro. Nell'ordine rigoroso: prima il giocatore dell'Udinese, poi quello del Milan, ma con un effetto domino di quelli tipici del calciomercato.

 

Partiamo dall'argentino: è la priorità dell'Atletico e lui stesso ha dato la sua priorità all'Atletico. Si vorrebbe chiudere il prima possibile, ma non è semplice: l'Udinese è bottega cara, e lo sappiamo bene, e potrebbe essere l'ostacolo principale. Il giocatore anche di recente si è esposto per favorire (in generale) un trasferimento, ma trovare la quadratura del cerchio non è semplice.

 

 

L'incrocio di calciomercato tra Calhanoglu e De Paul

Ed è qui che subentra Calhanoglu. Il giocatore del Milan ha ricevuto un'offerta importante dall'Ateltico: 3 milioni di euro all'anno, più altri 3 alla firma. Non male. La preferenza del turco però andrebbe ancora al Milan, che a sua volta non ha ancora trovato l'accordo per il rinnovo.

Nel caso si dovesse materializzare il trasferimento in Spagna, ecco che allora De Paul sarebbe libero e sarebbe proprio il Milan la prima squadra interessata al giocatore. Scenario secondario, incastro da calciomercato. La partita, al momento, è davvero molto aperta.

SCROLL TO TOP