Chiudi
Grand Hotel Calciomercato

Disabilita l'adblock

Chiudi
Grand Hotel Calciomercato

Chiudi

Luca
Bendoni

Fu vicino alla Fiorentina ma rifiutò per Astori, ora lo vuole il Milan: chi è Diallo
5520c016-6fb7-4353-91b0-973b938fc430

Difensore centrale che può giocare anche da terzino. 25 anni e tanta voglia di rivalsa. In poche parole, l'identikit di Abdou Diallo, senegalese, di proprietà del Paris Saint Germain, obiettivo del Milan per la difesa. 

 

 

 

 

I rossoneri sono a caccia di un centrale dopo l'infortunio di Kjaer e hanno messo gli occhi su vari giocatori (ma buona parte di loro è stata solo valutata ed è già fuori corsa, almeno per gennaio): da Bailly Christensen a Botman, fino a Bremer e Omeragic. Il nome di Diallo è ancora in corsa: piace molto e che, in passato, era già stato sondato dall'Italia. 

 

 

 

 

Diallo, classe 1996 con un passato tra AS Monaco e Borussia Dortmund, è assistito dagli stessi agenti di Konè e Faivre, due ex obiettivi rossoneri. E qualche anno fa è stato vicino alla Fiorentina: mancava poco al trasferimento, ma la concorrenza di Davide Astori davanti a lui gli fece cambiare idea. 

 

 

 

 

 

Con la viola, quindi, tutto saltò. Con i rossoneri... chissà. La trattativa è stata intavolata: dai primi contatti di fine dicembre, in cui è stata data la disponibilità ad un'eventuale operazione, agli aggiornamenti continui di questi giorni. Ma le richieste del PSG sono ritenute troppo elevate. Starà al Milan trattare per cercare un sì, al sapore di rivincita.

SCROLL TO TOP